Madame Butterfly

IMG_6925

Come tutti mesi, ogni settimana, ho la mia bellissima pila di magazine da curiosare, guardare e soprattutto sfogliare, così nel numero 32 di Gioia, ho trovato un articolo che ma ha colpito.
L’articolo, in questione,  tratta della “Signora Butterfly” o meglio le farfalle. Ma sapete perché questi piccoli esserini, vengono nominati Butterfly dagli inglesi? Perché una leggenda narra che le fate, si trasformavano in farfalle, per rubare il burro nelle case degli umani ( butter=burro; fly=volare). Carino no?! Continua a leggere

Annunci

Luigi Borbone

24

In questo post vi parlerò della nuova collezione di Luigi Borbone che quest’anno nasce con la voglia di ricreare una donna gioiosa, solare, sobria e aggraziata, ma allo stesso tempo piena di passionalità e riservatezza.

Accanto al bianco, il blue delle vesti della Veirgen de Guadalupe, le dense tonalità del rosso amaranto come quelle dei fuori selvaggi della Sierra e il giallo limone a ricordo dell’oro delle miniere brasiliane.

La leggerezza caratterizzata dai tessuti estivi, la seta utilizzata perfino sui capi sport, donano una conciliare freschezza e comfort e queste frivolezze sono intese dallo stilista come tripudio di vivacità ed energia.

Non solo, lo stilista per la nuova stagione P/E 2014 ha creato delle t-shirt molto sensuali ed adatte ad ogni tipo di donna, lasciando le spalle e il collo coperto, poi gonne lunghe in seta, raso di cotone a palloncino o a sirena e abiti che seguono la linea ad “A”, per ogni fisicità femminile.  Invece per la sera, donando un tocco più romantico e sognatore, il tutto viene impreziosito da cristalli Swarovski ad effetto aurora boreale, brillando come il mare di Zicatela.

Come in ogni collezione, in quella della prossima stagione, Luigi Borbone non smette mai di stupirmi.

Voi che ne pensate? Continua a leggere