Click Outfit

foto (3)

Eccomi qui,

finalmente oggi  grazie ad una lettera, ops!!! scusate e-mail, che mi ha invitato una ragazza di nome Stella, possiamo dare inizio a “Click Outfit”, una delle nuove rubriche di FFB. Guardate cosa mi scrive Stella:

Ciao Martina!
domenica sera mi vedo con un ragazzo (che mi interessa:P) e per essere il più possibile al top, ho deciso di buttarmi su un pantalone carino beige scuro, scarpe con tacco nero, maglietta beige e giacchetta nera.
Come accessorio al posto della collanina ho deciso di indossare un foulard di Alviero Martini (così riprende i colori).
Voglio che sia tutto perfetto….mi sono ricordata, però, di aver un problemino…. ho scoperto di non saper mettere il foulard!!! Che disgrazia, non ho voglia di creare un nuovo outfit per la serata!!!
Questo look mi piace tantissimo, lo reputo molto classico e chic…
Hai qualche idea per indossare un foulard piccolo al collo in modo carino ed elegante???

Grazie!!
Stella

Stella,ci sono diversi modi per legare un foulard di piccole dimensioni intorno al collo, devi poi decidere tu qual è quello giusto per te e di tuo gradimento:

  •  NODO CENTRALE: un modo semplice per annodare il foulard, piega in una piccola striscia e si lascia il nodo al centro del collo, le due estremità o le lasci ricadere lungo il petto o le infili dentro la maglietta;
  • CRAVATTA LATERALE: piegare sempre il foulard in una striscia stretta e annodare lateralmente e lasciare un lembo più corto e uno più lungo;
  • CRAVATTA CENTRALE piegare il foulard nella solita striscia stretta e cercare di ricopiare la figura della cravatta e lasciare il tutto ricadere sul davanti;
  • FIOCCO: sempre piegando l’accessorio nello stesso modo, annodarlo lateralmente e creare un bel fiocco;
  • COW BOY piegare il foulard in una forma triangolare, la parte della punta appoggiatela sul petto e fate fare un giro ai due lembi. Poi annodate i due lembi davanti e se non vi piace la puntina che sporge, ripiegatela e nascondetela tra i lembi;
  • CON ANELLO questo è semplicissimo, ripiegare il foulard in una striscia stretta e far scivolare i due lembi dentro un anellino, che può essere di qualsiasi tipo: solo di un materiale, impreziosito da pietre, insomma a vostro piacimento.

Questi sono alcuni dei modi per annodare i piccoli Foulard, ce ne sono molte altre per quelli di grande dimensioni, come anche legarli tra i capelli e sul corpo o creare delle borse. Spero di esserti stata di aiuto, facci sapere come è andata la serata e IN BOCCA AL LUPO😉

Baci Baci

laterale cravatta fiocco anellino cow boy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...